Arco di Tito dopo il restauro.

purl.stanford.edu/kb239zf2551