Palazzo della Cancelleria. Secondo piano, pianta.

purl.stanford.edu/jp933tz4188